Cosa causa la perdita muscolare?

La causa principale della perdita muscolare tende ad essere una mancanza di esercizio generale. Ad esempio, le persone con posti di lavoro in cui si trovano a un computer tutto il giorno spesso sperimentano qualche perdita muscolare a meno che non includono esercizi supplementari. Le lesioni spesso portano ad un indebolimento del muscolo per la stessa ragion di base. Altre cause primarie del muscolo perduto includono l’invecchiamento, le malattie o le lesioni al sistema nervoso e le malattie che attaccano direttamente la muscolatura. Alcuni tipi di perdita possono essere superati con cambiamenti di stile di vita o trattamenti, mentre altri sono generalmente permanenti.

Quando i muscoli non vengono utilizzati, il corpo gradualmente permette loro di diminuire. Gli individui che non ottengono abbastanza esercitazioni tendono a perdere lentamente il muscolo per anni e anni. Potrebbe richiedere molto tempo per questo processo di diventare notevolmente gravi, ma mantenere una quantità significativa di muscoli, come la massa muscolare di un atleta, ad esempio, prende una manutenzione abbastanza costante. Se qualcuno soffre di questo tipo di riduzione muscolare, uno stile di vita più attivo può spesso essere sufficiente per invertire la situazione.

Come la gente invecchia, i loro corpi fermano la rigenerazione delle cellule rapidamente. Questo è ciò che causa molti dei segni esteriori dell’invecchiamento, ed è anche responsabile di una certa quantità di perdita muscolare. E ‘anche generalmente vero che le persone tendono ad esercitare molto meno quando invecchiano e questo aiuta a esagerare il muscolo, riducendo gli effetti dell’invecchiamento. Se viene mantenuto un esercizio frequente, le persone anziane possono evitare molte perdite muscolari.

Le lesioni tendono a causare la riduzione muscolare per alcuni motivi diversi. A volte le lesioni semplicemente limitano una persona a un letto per un certo tempo e questo può causare perdita muscolare in tutto il corpo individuale. In altri casi, un infortunio può semplicemente causare una persona a smettere di usare alcuni muscoli, e questo può causare una riduzione muscolare più localizzata.

I disturbi del sistema nervoso possono causare gravi perdite muscolari. Questo accade spesso perché i nervi semplicemente smettono di inviare impulsi a certi muscoli. Se i muscoli non si muovono, diminuiscono gradualmente le dimensioni per lo stesso motivo, perché le persone che vivono la vita sedentaria tendono a perdere il muscolo.

Ci sono anche delle malattie che semplicemente causano la diminuzione dei muscoli distruggendo direttamente i tessuti muscolari. Un esempio comune sarebbe le varie forme di distrofia muscolare. Questi tipi di malattie sono di solito difficili da trattare perché sono spesso basati su predisposizioni genetiche.