Cosa causa il dolore al fegato grasso?

Il dolore al fegato grasso si verifica quando una persona è affetta da malattie epatiche grasse, o FLD, dove grandi tasche di lipidi noti come vacuoles si accumulano nel tessuto epatico e non processano più e eliminano efficacemente i grassi dal corpo. Spesso, la causa del disagio dal disordine non è effettivamente nel fegato stesso, ma nei tessuti circostanti e negli organi irritati dal fegato gonfio e infiammato. L’organo può danneggiarsi e arrecare dalla presenza dei vacuoles grassi, che possono causare dolore. Se la condizione non viene trattata abbastanza a lungo, l’organo può smettere di funzionare correttamente, che può anche portare a dolore al fegato grasso.

L’accumulo di grasso nel fegato causato da FLD porta spesso ad infiammazione dell’organo, che a sua volta irrita gli organi ei tessuti vicini. L’organo può anche crescere molto più grande del normale nel tempo come i livelli di grasso aumentano, questa crescita anormale a sua volta mette pressione sulla zona intorno al fegato. In genere, questo tipo di dolore al fegato grasso si sente nella parte superiore destra dell’addome. In genere non è un dolore acuto, almeno non presto nel corso della malattia, ma presenta più come un dolore sordo. Ciò può causare alcuni pazienti a non cercare la diagnosi e il trattamento fino a quando la condizione è progredita ulteriormente, causando ulteriori danni e dolori.

Un’altra potenziale causa di dolore al fegato grasso è il danno all’organo. L’accumulo anormale di vacuole grasse per tutto il fegato può causare il vicino tessuto sano a danneggiarsi e arrecare. Anche le tasche di grasso spesso causano l’infiammazione dell’organo, che può portare ad ulteriori danni se non viene trattato tempestivamente ed efficacemente.

Sebbene i sintomi della malattia epatica grassa possono essere minimi o addirittura inesistenti in un primo momento, poiché la malattia progredisce può influenzare in modo significativo la capacità dell’organo di funzionare e può persino causare lo spegnimento. Nei casi in cui la malattia è progredita a questo punto, i pazienti possono iniziare a verificarsi dolori gravi e severi che si verificano rapidamente nell’area dell’addome vicino al fegato. Se si verifica questo tipo di dolore al fegato grasso, è fondamentale che la persona riceva immediatamente un medico. L’insufficienza epatica parziale o completa può avere un impatto significativo sul corpo e può essere infine fatale.