Cosa provoca un dente ascesso?

Se sviluppi un dente ascesso, allora un piccolo foro o tasca si sarà formata accanto al dente. Questo buco sarà pieno di pus, e se non si spegne naturalmente, apparirà un ascesso. Le cause più comuni di un dente ascesso sono le malattie e le cavità della gomma.

La malattia di gengive, o come è definita medica, si verifica a causa di un accumulo di batteri nella placca intorno alle gengive e ai denti. La malattia del gatto è un’infezione delle ossa e dei tessuti che sostengono i denti. Può essere molto mite, nel qual caso non ci sarà sanguinamento solo quando i denti e le gengive vengono spazzolati. Se lasciato non trattato, può svilupparsi in una condizione grave con conseguente perdita di denti.

Le cavità che possono causare un ascesso sono buchi che appaiono nei denti. Le cavità sono solitamente causate dal decadimento dei denti. La placca causa l’acidità a mangiare fuori dai denti e si dissolve attraverso la parete esterna del dente. Le cavità gravi devono essere riempite da un dentista per fermare il decadimento e impedire ulteriore distruzione al dente.

Avere una bocca secca può anche contribuire ad un dente ascesso. Le bocche secche sono un fattore contributivo alle cavità dentali, che possono portare ad un ascesso. La masticazione di gomma senza zucchero e il liquido bere regolarmente dovrebbe risolvere il problema della bocca secca. In caso contrario, un medico dovrebbe essere in grado di prescrivere farmaci per aiutare con il problema.

Ci sono alcuni sintomi di un dente ascesso, compreso il respiro cattivo e un dolore dolorante quando masticare o mangiare cibo. Le gengive possono sembrare rosse e gonfie, e può apparire un gonfiore nella faccia e / o nella mascella. Alcune persone hanno sintomi simili alla febbre, e può apparire un urto su entrambi i lati dell’area della gengiva.

Se non viene trattata, l’infezione è probabile che si diffonda. Il deterioramento di gomma e ossa può diventare così male che il dente potrebbe essere necessario rimuovere. Se il deterioramento ha raggiunto questa fase, il dolore può essere scomparso, ma ciò non significa che l’infezione abbia lasciato l’area della gomma.

Il trattamento di un ascesso è determinato in base a quanto è diventato il dente infetto. Gli antibiotici possono aiutare l’infezione chiarire. Il dente potrebbe essere necessario perforare per permettere l’infezione a drenare. Anche l’area della gengiva potrebbe essere necessaria per essere forata in modo che l’infezione venga drenata. Se l’infezione è sostanziale, può essere richiesto il trattamento del canale radicale. In casi estremi, il dente verrà rimosso.

Un dente ascesso è facilmente evitato dal normale spazzolatura e filo interdentale. Aderire a una dieta sana e bassa zucchero e fare visite frequenti al dentista sono anche utili. Un’infezione del dente non trattata può diffondersi in altre aree del corpo e alla fine diventare estremamente dannoso per la vostra salute.