Quali sono i segni di appendicite nelle donne?

L’appendicite può essere un’emergenza medica pericolosa per la vita, quindi è importante conoscere i sintomi. Uno dei primi segni di appendicite nelle donne è il dolore vicino al pulsante del ventre che avanza verso il basso a destra dell’addome. La febbre può anche essere presente e accompagnata da nausea o vomito. Una diagnosi può essere effettuata eseguendo un test a ultrasuoni, a raggi x o a un sangue.

L’appendice è situata nella parte inferiore dell’addome ed è collegata al grande intestino. Quando l’infiammazione di questo organo avviene inizialmente, il dolore può svilupparsi nella zona addominale centrale vicino alla navale. Dopo un po ‘di tempo, il dolore si diffonde di solito all’angolo inferiore destro dell’addome, che è uno dei principali segni di appendicite nelle donne. La quantità di tempo necessario per diffondere questo dolore varia da un individuo all’altro e può essere da qualche ora a giorni o settimane.

Le zone dell’addome dove il dolore è presente possono provocare dolore o tenerezza al tatto. In alcuni casi, l’area può anche apparire infiammata. Il dolore non si estende generalmente nella regione pelvica, quindi può essere facilmente distinto dai crampi mestruali.

Le donne in stato di gravidanza potrebbero non inizialmente sentire il dolore addominale di altre donne. Il primo segno può essere dolore da moderata a grave nell’area addominale inferiore, che a volte può imitare Braxton Hicks o false contrazioni. Per questo motivo, le donne che si aspettano dovrebbero consultare il loro medico in qualunque momento il dolore addominale è presente.

Dopo aver subito dolore nel lato destro, uno dei segni successivi di appendicite nelle donne è nausea o vomito. Questo può essere accompagnato da una perdita di appetito. Nelle prime fasi della gravidanza, queste condizioni sono spesso attribuite alla malattia di mattina piuttosto che essere riconosciuti come sintomi di appendicite.

Quando le donne hanno un’appendice infiammata, possono anche verificarsi una febbre. Questo perché l’appendicite è un’infezione di questo organo. Il numero di globuli bianchi può essere estremamente elevato, che spesso rende facile la diagnosi di questa condizione eseguendo il sangue del paziente.

Molti segni di appendicite nelle donne sono molto simili a quelli degli uomini. Anche così, le donne possono talvolta confondere i loro sintomi per altre condizioni, come la malattia infiammatoria pelvica. La rimozione dell’applicazione è normalmente raccomandata per le persone affette da infiammazione in questo organo. Per questo motivo, entrambi i sessi dovrebbero chiedere un consiglio medico se hanno dolori addominali, accompagnati da nausea e febbre.