Cosa causa gli occhi del sangue?

Gli occhi sanguinari, una condizione in cui la parte bianca degli occhi diventano rossi, si verificano perché i vasi sanguigni negli occhi si dilatano o si gonfiano. Poiché ci sono una serie di cause di questa dilatazione e gonfiore, la condizione stessa è una cosa abbastanza comune. Allergie, infezioni e traumi possono causare gli occhi del sangue e alcune altre condizioni mediche. Qualsiasi di queste cause può essere lieve o grave, ma la quantità di rossore negli occhi non determina necessariamente la gravità della condizione complessiva di una persona. I sintomi più importanti da considerare sono accompagnare il dolore, o le difficoltà di visione.

Le allergie possono essere sicuramente la causa degli occhi di sangue. Le droghe, i fattori ambientali e gli animali sono alcune cose che possono causare una persona ad avere una reazione allergica. Ad esempio, un tiro di penicillina può causare una persona a mostrare rossore agli occhi, oltre ad altri sintomi di allergia. Il polline è un esempio di un fattore ambientale che può anche portare ad un arrossamento negli occhi. Inoltre, alcuni animali possono innescare una reazione allergica, come un morso da un particolare insetto.

L’elenco delle infezioni e delle infiammazioni che possono causare occhi di sangue è varia e ampia. Mentre ciò rende impossibile discutere tutti, alcuni esempi includono blefarite, congiuntivite e uveite. Con la blefarite, un’infezione si verifica in un follicolo ciglio a causa dei batteri della pelle. La congiuntivite, nota anche come occhi rosa, è un’infiammazione dovuta a cause batteriche o virali. L’uveite è l’infiammazione del corpo coroide, ciliare e iride. Oltre che l’arrossamento dell’occhio, un’infezione può anche provocare prurito o dolore e può anche portare a problemi di visione.

Il trauma all’occhio può anche essere responsabile di occhi sanguigni. Questo può essere qualsiasi cosa da tosse o tensione, alla chirurgia agli occhi, a oggetti estranei nell’occhio. La tosse e la tensione possono in realtà causare una condizione nota come emorragia subconjuctiva, cioè quando un vaso sanguigno si rompe e provoca un punto di rossore nella parte bianca dell’occhio, questo sanguinamento secondario in genere si allontana da solo entro un paio di settimane. Sanguinamento nell’occhio può anche causare occhi di sangue e può spiegare l’arrossamento se una persona ha appena avuto chirurgia agli occhi. È comprensibile che oggetti estranei, come le lenti a contatto, possono causare occhi rossi perché possono graffiare la cornea.

Gli occhi sanguinari possono anche verificarsi come conseguenza di altre condizioni mediche. Alcuni esempi sono la disidratazione, gli occhi asciutti o l’affaticamento degli occhi. Inoltre, altre condizioni che possono provocare gli occhi di sangue includono glaucoma acuta, keratoconus e pterigio.