Cosa può causare l’infiammazione della caviglia?

L’infiammazione della caviglia può avere una serie di cause, ed è caratterizzata da gonfiore e dolore in una o entrambe le caviglie. Una lesione minore è una delle cause più comuni di infiammazione della caviglia, come un ceppo della caviglia dovuto all’espulsione durante l’esercizio fisico, o dall’inspirazione e dalla caduta. Le lesioni più gravi possono anche causare gonfiori e infiammazioni, ad esempio una rottura o un freno, ma questi sono tipicamente più facili da individuare come causa. L’artrite può anche contribuire all’infiammazione, così come altre condizioni mediche come la gotta, o limitato flusso di sangue nella zona a causa di ostruzione o gonfiore delle vene.

In circostanze normali, le caviglie non devono essere gonfie o infiammate, quindi è importante individuare la causa dell’infiammazione e affrontarlo. Spesso, l’infiammazione nei piedi e nelle caviglie può essere causata da sovraesecuzione durante l’esercizio, in particolare dopo lunghi periodi di inattività, o se un individuo è particolarmente sovrappeso. Una leggera torsione della caviglia può anche causare infiammazione, anche se non provoca gravi lesioni. È importante portare sempre scarpe di sostegno quando si esercita per prevenire l’infiammazione e per iniziare lentamente con un nuovo regime di esercitazione e costruire una maggiore attività fisica.

Se l’infiammazione della caviglia non è causata da esercizio fisico o da lesioni minori, potrebbe essere correlata a una condizione medica come l’artrite o la gotta. Entrambe queste condizioni causano gonfiore delle articolazioni, che possono essere molto dolorose e portare ad infiammazione in entrambe le caviglie. In alcuni casi rari, un’infezione può anche causare infiammazione nelle caviglie e può verificarsi nei tessuti molli che circondano la caviglia o nel giunto effettivo. L’infiammazione della caviglia che si verifica per una qualsiasi di queste cause richiederà tipicamente il trattamento di un medico e richiede spesso farmaci per risolvere il problema e prevenire il dolore.

Le cause vascolari sono un’altra causa comune di infiammazione e richiedono anche un trattamento medico immediato. Un coagulo di sangue, ad esempio, può causare gonfiore nella gamba o nelle caviglie, oltre che dolore. Questo tipo di coagulo di sangue è noto come trombosi venosa profonda (DVT), e se si rompe, può viaggiare nel cuore, nei polmoni o nel cervello e può causare un colpo o addirittura la morte. L’edema può anche causare infiammazioni della caviglia e viene causato da diversi fattori diversi dall’assunzione di sale eccessiva alla gravidanza, ma un modo per dire la differenza è che un coagulo sarà solo in una gamba, mentre l’edema si verifica in entrambi.