Quali sono i trattamenti per i piedi piatti?

I piedi piatti sono una condizione in cui l’arco del piede scende. La condizione è a volte chiamata archi caduti. I piedi piatti non possono essere un problema in sé, ma possono portare a dolore e ad altri disturbi in tutto il corpo. Anche se non esiste una vera cura per questa condizione, ci sono alcuni trattamenti disponibili.

I solchi sono molto comuni nel trattamento dei piedi piatti. Ci sono diverse solette disponibili o possono essere fatte su misura. I solchi sono progettati per proteggere e sostenere l’arco del piede. I supporti possono alleviare il dolore che colpisce molte persone con questa condizione.

I piedini piatti possono causare molti tipi di dolore per apparire in tutto il corpo, più comunemente nelle gambe, fianchi e caviglie. Ci sono farmaci che possono alleviare il dolore, inclusi farmaci antinfiammatori e steroidi. Tuttavia, questi farmaci non possono trattare la causa sottostante e non costituiscono una soluzione soddisfacente a lungo termine.

Molti medici raccomandano la terapia per rafforzare i legamenti oi tendini danneggiati che potrebbero aver causato la condizione. I trattamenti di terapia possono includere la proloterapia, che è progettata per rinforzare naturalmente i tendini danneggiati per un periodo di tempo. L’uso della guarigione infiammatoria stimola il corpo a ripararsi. Questo tipo di terapia è pensato per essere una soluzione permanente ai piedi piatti.

Per molti malati, il dolore associato a questa condizione è a lungo termine. Alcune persone possono vivere con il dolore senza alcuna forma di trattamento. Per altri, il dolore è così grave che è necessaria una chirurgia.

Se la chirurgia viene usata per trattare i piedi piatti, includerà la pulizia e la riparazione dei tendini danneggiati. In casi molto estremi è necessaria la fusione delle articolazioni. La fusione corregge la posizione delle articolazioni all’interno dei piedi e della zona della caviglia.

La chirurgia può essere un’opzione di successo, ma potrebbe non funzionare per tutti. Ci possono anche essere alcune complicazioni, come l’infezione, e le fusioni non possono guarire come previsto. Il dolore in tutto il corpo può persistere dopo l’intervento chirurgico.

I primi piedi piatti sono trattati, meglio è. Se il trattamento è iniziato abbastanza presto, c’è una buona probabilità che le cause possano essere riparate. Il trattamento efficace dipende dalla gravità della condizione e dal dolore associato.