Cosa provoca oscillazioni d’umore?

Le alterazioni dell’umore possono essere causate da una serie di cose diverse, tra cui disturbi mentali, stress e ansia, cambiamenti ormonali, o anche il tipo di dieta che una persona segue. Le malattie mentali come la depressione o il disturbo bipolare, tra le altre, sono cause comuni di oscillazioni dell’umore, ma altre malattie come i disturbi della tiroide possono anche causare cambiamenti di umore e irritabilità. Lo stress permanente a casa o sul posto di lavoro può anche causare cambiamenti nell’umore. A seguito di una dieta povera con alti livelli di zucchero, caffeina o grassi saturi può anche causare problemi di depressione e umore, spesso a causa di picchi di zucchero nel sangue e di cattiva alimentazione.

Per alcune persone, le variazioni dell’umore possono essere abbastanza comuni. Se si comincia a verificarsi più regolarmente, è utile tentare di esaminare quando si verificano gli stati d’animo e se è possibile identificare un modello. Questo può aiutare a prevenire le cause degli stati d’animo, se possibile, o può indicare se è qualcosa che dovrebbe essere affrontato da un medico o uno psicologo. Se la moodiness inizia ad interferire con la vita quotidiana, o rendere difficile la funzione sul lavoro, nella scuola o nelle relazioni, è qualcosa che deve essere affrontato. Una causa medica sottostante potrebbe essere il colpevole, come la depressione, il disturbo bipolare, o anche uno squilibrio ormonale; il farmaco può essere molto efficace nel trattamento di questi casi.

Le donne inoltre a volte sperimentano oscillazioni d’animo come parte della sindrome premestruale (PMS), o durante la premenopausa o la menopausa. Alcuni ritengono che guardare la dieta e ottenere ulteriori esercizi può aiutare a frenare questi stati d’animo, oltre a contribuire a ridurre lo stress, l’ansia o l’irritabilità. Altri semplicemente sperimentano questo ogni mese, poiché il PMS è più grave per alcune donne rispetto agli altri. Le pillole per il controllo delle nascite possono contribuire a regolare il ciclo e mitigare alcuni dei sintomi di PMS o PMDD, che è più grave e può anche interferire con la vita quotidiana.

Occasionalmente, qualcosa di semplice come la dieta povera, la mancanza di esercizio, o non dormire abbastanza può essere una causa di moodiness. Diete ad alto contenuto di zucchero, grassi o carboidrati semplici spesso causano picchi frequenti e scendono nei livelli di zucchero nel sangue, che possono causare rapidamente alterazioni dell’umore. Ottenere meno di sei o otto ore di sonno una notte è anche dannoso per l’umore globale e il livello energetico. Inoltre, l’esercizio fisico regolare aiuta a liberare le endorfine nel cervello, che possono contribuire a stimolare e stabilizzare l’atmosfera per ore.